Mostra: Edge of light

ART1307
Edge of light

Edge of light

Peter Lodato

Villa Di Donato
Dal 29/03/2012 al 29/04/2012
Curatore: Cynthia Penna - Emanuele Leone Emblema
Ufficio stampa: ART1307 - Valeria Valerio

Dopo il successo di “Immaterial Spaces” la mostra che nel 2011 ha portato per la prima volta a Napoli artisti del calibro di Laddie John Dill, Andy Moses e Lita Albuquerque, l’Associazione Art1307 ha organizzato quest’anno ben 3 eventi legati all’arte contemporanea Nordamericana. L’associazione culturale diretta da Cynthia Penna, è da tempo tra le realtà italiane più attive in territorio statunitense. Impegnata in continui scambi volti a presentare le migliori realtà artistiche Italiane in America e, viceversa, a portare nel nostro paese le nuove avanguardie che si affacciano sulla costa del Pacifico e nel territorio di Los Angeles. E’ in quest’ottica che Art 1307, con il patrocinio della Regione Campania, presenta nelle date del 29, 30, e 31 Marzo tre mostre legate alla figura dell’artista californiano Peter Lodato. Si intitolano EDGE of LIGHT, Room + Light ed Eight to Eighty i tre eventi espositivi curati dalla stessa Cynthia Penna e da Emanuele Leone Emblema. Tre mostre, ognuna differentemente caratterizzata, che vedono la partecipazione attiva del Consolato Generale degli Stati Uniti di Napoli, del Museo Emblema di Terzigno e dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. Queste mostre si pongono in una ideale linea di continuità con il Pacific Standard Time, un appuntamento che negli Stati Uniti si è rivelato uno dei più importanti eventi artistici degli ultimi anni. Un evento, voluto e organizzato dal Getty Museum di Los Angeles che opera una sorta di ricognizione sulle migliori realtà artistiche californiane dagli Anni Settanta ad Oggi e che ha definitivamente consacrato il movimento “Light and Space”.
Peter Lodato alla fine degli Anni Sessanta ha mosso i primi passi proprio nell’alveo di questo movimento, giungendo negli anni a maturare una propria personale sintesi pittorica che lo ha avvicinato ad accenti minimalisti ed ad un interesse specifico per la resa pittorica dello spazio architettonico. La vicinanza tra le tre mostre napoletane organizzate da Art1307 e gli eventi tuttora in corso oltreoceano è sancito inoltre dalla presenza in catalogo di un testo edito dalla storica dell’arte del Getty Museum Robin Trento.

Ecco in sintesi il programma delle 3 mostre:
EDGE of LIGHT”, in programma a Villa Di Donato dal 29 marzo è una vasta antologica sull’arte di Peter Lodato. La mostra si concentra soprattutto sulle opere pittoriche dell’artista ma sarà anche la prima presentazione delle celebri Sculpture Houses di Peter Lodato, le prime realizzate in Italia presso i Laboratori dell’ Emblema Opificio. Il giorno successivo, 30 marzo (ore 11.30), sarà la volta di “Room + Light”, una mostra che vedrà protagonisti gli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Napoli autori di un lavoro pittorico ispirato alla ricerca di Peter Lodato. L’esposizione chiude un Workshop in tre lezioni ideato da Emanuele Leone Emblema con la collaborazione di Cynthia Penna ed i professori Guglielmo Longobardo e Giuseppe Leone. Infine nella mattina di Sabato 31 marzo si inaugura “Eight to Eighty” presso il Museo Emblema di Terzigno. Questa mostra, dedicata espressamente all’opera scultorea di Peter Lodato ed alla sua recente collaborazione con i due designer Francesco e Giuseppe Emblema, vedrà per la prima volta assoluta la presentazione al pubblico di una Sculpture House nelle dimensioni ed i materiali originari con cui fu concepita dall’artista negli Anni ’70.

The Beautiful Sublime Paintings of Lodato


Art 1307: Mostra Peter Lodato- Napoli



Informazioni aggiuntive
Testi critici
Rassegna stampa
Vernissage: giovedì 29 marzo dalle 18,30 alle 22,00
Patrocini