Evento: 100 anni, 100 stanze, 100 artisti

ART1307
100 anni, 100 stanze, 100 artisti

100 anni, 100 stanze, 100 artisti


ART HOTEL GRAN PARADISO - Sorrento, Via Catigliano, 9 80067 Sorrento Italy
Dal 06/04/2013 al 31/10/2013
Curatore: Ignazio Maria Colonna

L’ Art Hotel Gran Paradiso è breitling watches orgoglioso di annunciare l'inizio della stagione turistica 2013, a cui, per il terzo anno consecutivo, si abbina un ricco e variegato programma di eventi artistici. Questa struttura, più unica che rara,louis vuitton handbags mira ad offrire a tutti i suoi ospiti, il piacere di vivere in uno spazio pieno di opere d'arte contemporanea. Nonostante il difficile momento che vive il nostro paese questo innovativo albergo continua ad investire mecenatisticamente,replica handbags portando avanti la propria convinzione che l'apporto del mondo delle aziende private alle Arti, e viceversa, sia la strada giusta per cominciare, o come sulla collina sorrentina continuare, a respirare un’aria diversa fatta di speranza, positività, creatività.

100³: 100 anni, 100 stanze, 100 artisti racchiude nel titolo la lungimirante ambizione di costituire un punto di riferimento per il territorio campano, rinnovando annualmente l’appuntamento con un programma di attività espositive e dialogo diretto tra i visitatori e i protagonisti della scena artistica internazionale. Per l’edizione 2013, l’inaugurazione sarà, infatti, occasione di un imperdibile confronto, lungo tutto il week-end, con artisti, galleristi e critici d’arte, invitati ad offrire il loro eccezionale punto di vista sulle piccole mostre personali allestite in ogni stanza. In una giornata un po’ diversa dal solito, in una carambola di Arte, Musica e Poesia, muse dionisiache che come si vuole s’accompagnano a satiri, baccanti, vino e delizie.

Con il 2013 la manifestazione perfeziona la sua forma dividendo le sue stanze in tre sezioni: Gallerie, Collezioni,e 100³. Immaginate una fiera dove le gallerie accedono solo ad invito, dove invece di uno stand si dispone di una camera d’albergo in cui presentare una mostra personale, dove i clienti dell’albergo possono comprare tutto ciò che c’è esposto nelle camere, e votare la loro stanza preferita, fate durare il tutto sette mesi, e otterrete la sezione Gallerie . Una piccola parte di questa sezione (4 camere) sarà dedicata a giovanissimi artisti che frequentano l’Accademia di Belle Arti di Napoli, ognuno sponsorizzato da un Professore dell’Accademia. Saranno anche quest’anno i nostri clienti a scegliere il vincitore del concorso 100³. Oltre ad un premio in denaro, il vincitore avrà l’opportunita di eseguire una residenza a Sorrento durante la quale realizzerà una stanza d’artista permanente per l’Art Hotel Gran Paradiso.

La Sezione Collezioni, consiste in una serie di mostre personali dove i prestatori non sono solo gallerie, ma anche collezionisti privati e critici d’arte. Questa sezione presenta artisti più affermati (alcuni dei quali non più viventi) che non partecipano al concorso 100³ e che spesso effettuano interventi site specific.

La Sezione 100³, consiste nella serie di camere d’artista permanenti realizzate dai vincitori delle edizioni precenti del concorso.

Tra queste è quella del vincitore dell’edizione 2012 Takeo Hanazawa che, in seguito a una residenza a Sorrento, ha elaborato Yuki no Furu Machi wo, ambiente onirico e suggestivo, che diventa la seconda stanza d’artista permanente nel progetto che ambisce a durare un secolo. Qui l’immaginifico spirituale orientale si confronta con la nostra bella terra, in un mix difficilmente replicabile. Con lui, oltre ad un workshop con gli studenti del liceo artistico “F.Grandi” di Sorrento, la pittura contemporanea giapponese sbarca all’Accademia di Belle Arti di Napoli, con una master lesson tenuta per il corso di pittura del Professore Armentano.

Nei prossimi mesi, sempre con l’obiettivo di creare occasioni ed un luogo unico d’incontro per la cultura in campania, verrà strutturato un ricco programma di talks, presentazioni di libri, concerti.

A fare da cornice a questi eventi è Cuore/Anima, un progetto curatoriale in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Napoli, il cui corso N.T.A. (nuove tecnologie dell’arte) è stato sponsorizzato per questo semestre dall’Art Hotel Gran Paradiso. La scuola di nuove tecnologie dell’arte è attiva da 4 anni nell’accademia di belle arti di Napoli. Perno centrale il laboratorio, in cui confluiscono tutte le materie del corso, diventando così terreno di prova e confronto per professori e alunni in cui mettere in gioco tutte le esperienze e competenze.

Un team di 10 professori, nel campo del sound design, del digital video, della foto digitale, della videoinstallazione, della progettazione multimediale, delle tecniche dei nuovi media, del web design e della progettazione di software interattivi e i loro allievi (il corso conta ben 230 alunni tra triennio e biennio specialistico) sperimentano l’integrazione tra i nuovi media.

Cuore/Anima è il risultato del loro impegno, e presenta un meraviglioso progetto nell’hotel.

Il nostro ringraziamento va a tutti gli Artisti ed ai Prestatori, senza i quali, nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile

The Hotel
Mario
Ignazio
Cynthia
Renato
Artist's Room # 204 - Daniela Morante
Artist's Room # 204 - Daniela Morante
Artist's Room # 204 - Daniela Morante
Artist's Room # 204 - Daniela Morante
Artist's Room # 204 - Daniela Morante
Artist's Room # 204 - Daniela Morante
Artist's Room # 206 - Amedeo Sanzone
Artist's Room # 206 - Amedeo Sanzone
Artist's Room # 206 - Amedeo Sanzone
Artist's Room # 206 - Amedeo Sanzone
Artist's Room # 206 - Amedeo Sanzone
Informazioni aggiuntive
Vernissage: 6 Aprile 2013 ore 16
Informazioni aggiuntive:

Nuove Tecnologie dell'Arte/Accademia di Belle Arti di Napoli, Aurelio Andrighetto/Galleria Milano,replica handbags Danilo Ambrosino/Dafna, Angelo Armentano, Luca Massimo Barbero, Mattia Barbieri/Federico Luger, Robert Barry/Alfonso Artiaco, Gabriele Basilico/A.A.M., Matteo Bergamasco/Bonelli Arte Contemporanea, Joseph Beuys, Valerio Bevilacqua/Fabbri Contemporary Art, Francesco Candeloro/Studio Invernizzi, Francesco Carone/SpazioA, Vincenzo Castella/Studio la città, Stefano Cerio/Studio Trisorio, Astolfo Maria Cicerano, Marta Colombo, breitling watches Antonio de Filippis, Tomaso de Luca/Monitor, Riccardo de Marchi/Studio Invernizzi, Stanislao di Giugno/Tiziana di Caro, Arthur Duff/Oredaria, Maurizio Elettrico/Fondazione Morra, Feld Peter/Orio Vergani, Pietro Fortuna/Giacomo Guidi, Anna Fusco, Piero Gatto, Nicola Gobbetto/Fonti, Marco Grimaldi/Nuova Galleria Morone, Takeo Hanazawa/Side 2, Kathryn Hillier/Annarumma 404, Friedensreich Hundertwasser, Marco Iannaccone, Julia Krahn/Voice Gallery,designer replica handbags Maria Lai/Nuova Galleria Morone, Myriam Laplante/Il Ponte Arte Contemporanea, Felice Levini/A.A.M., Deborah Ligorio/Francesca Minini, Pierpaolo Lista/Galleria Milano, Lello Lopez/Alfonso Artiaco, Federico Luger/Camera 16, Armando Lulaj/ Artra, Raffaele Luongo/Alfonso Artiaco, Mara Maglione, Ati Maier/Jochem Hempel, Luigi Mainolfi/Paola Verrengia, Martin Maloney, Fabio Mauri, Vittorio Messina, Diego Mirabella/Delloro Contemporary Art, Moio&Sivelli/Dino Morra, Matteo Montani/Giacomo Guidi, Daniela Morante/Art 1307, Moataz Nasr/Continua, Aneè Olofsson/Mimmo Scognamiglio, Luigi Ontani, Hans Op de Beck/Continua, Adrian Paci/kaufmann repetto, Marco Paganini, Mario Pagliaro/Marco Izzolino, Luca Pancrazzi, Claudio Parmiggiani, Gianni Pettena/Enrico Fornello, Gabriele Picco/Massimo Minini, Alex Pinna/Ronchini, Giulia Piscitelli/Fonti, Tommy Raider, Marco Raparelli/Umberto di Marino, Maria Grazia Rosin/Caterina Tognon, Ana Gloria Salvia/Dafna, Amedeo Sanzone/Art 1307, Serse/Continua, Bianca Sforni/The Pool NYC, Johnnie Shand Kydd, Shozo Shimamoto/Fondazione Morra, Donatella Spaziani/Oredaria, Maria Luisa Tadei/il ritrovo di Rob shazar, Marco Tirelli/Giacomo Guidi, Domenico Tirino, Spencer Tunick/Mimmo Scognamiglio, Fumito Urabe/Side 2, Nanni Valentini/Galleria Milano, Alessandro Valeri/Il Ponte Arte Contemporanea, Torbjörn Vejvi/Raucci Santamaria, Marco Zezza, Bingjian Zhang/Studio la città.